Project Detail: Atlas Mnemosyne- omaggio ad Aby Warburg

Contest:

LuganoPhotoDays 2017



Brand:

LuganoPhotoDays



Author:

alessandra baldoni

 

Project Info

Atlas Mnemosyne- omaggio ad Aby Warburg

ll lavoro nasce dall'incontro (e dall'innamoramento) con l'Atlas Mnemosyne di Aby Warburg, un atlante delle immagini in cui Warburg esplorava le sopravvivenze delle immagini antiche divinità nella cultura europea moderna. Una sorta di rinascita, di sopravvivenza per migrazione. Mi ha colpito l'idea delle tavole, della giustapposizione di elementi in apparenza distanti per provenienza e cronologia temporale (carte, statue, reperti archeologici, ritagli di giornale) ma che secondo Warburg sono familiari tra loro, si richiamano, si fanno eco. L'idea di cercare dove il mondo "fa rima", una specie di ritornello tra le cose- volti animali, natura, statue- come a trovare un senso, una catalogazione per somiglianza (di forma, di colore, di significato). Un reportage che racconta una storia fatta di legami e corde, di significati che si nascondono e si svelano. Un rifugio, un nido da cui partire per riconoscere la grammatica del mondo.

Photos